Tutte le elezioni del 2015 in Africa in una mappa

Election-queue
Nel 2015, i cittadini di almeno una dozzina di paesi africani andranno alle urne per eleggere i loro leader politici nazionali – comprendendo sia elezioni presidenziali sia generali -. In alcuni casi il voto si prevede turbolento, mentre in altri senza particolari ripercussioni.
In Nigeria, il presidente uscente, Goodluck Jonathan, è in piena campagna elettorale e le tensioni su questo voto di febbraio, provenienti dalle rivendicazioni alla presidenza, hanno condotto alla violenta insurrezione Boko Haram, rischiando di portare il paese verso una tornata elettorale alterata.
In Burundi, il presidente Nkurunziza ha dichiarato l’intenzione di candidarsi per un terzo mandato, nonostante il suo fallimento di modifica del limite costituzionale dei due mandati. Crescente preoccupazione si registra per proteste violente e accuse da parte dell’opposizione di un restringimento delle libertà e interferenza del governo per la registrazione degli elettori.
Dopo aver servito due mandati, presidente della Tanzania, Jakaya Kikwete, non è idoneo a candidarsi per un terzo e il paese – con un record di pacifici passaggi di consegne presidenziali – dovrà affrontare l’impatto dello scandalo della corruzione che ha già appannato la reputazione di figure istituzionali chiave.
Nel Somaliland sono previste per giugno le elezioni presidenziali e per la Camera, ma è probabile che verranno differite.
Il governo del Sud Sudan ha annunciato che le elezione generali saranno in giugno, ma con il conflitto in corso e la crisi umanitaria, la fattibilità di realizzare un censimento generale – per non parlare di un voto nazionale – rimane incerta.
Ecco uno schema di tutte le lezioni 2015:
20 GENNAIO – ZAMBIA – PRESIDENZIALI
14 FEBBRAIO – NIGERIA – PRESIDENZIALI
28 FEBBRAIO – LESOTHO – GENERALI
1 MARZO – TOGO – PRESIDENZIALI
21 MARZO – EGITTO – GENERALI
2 APRILE – SUDAN – GENERALI
24 MAGGIO – ETIOPIA – GENERALI
26 MAGGIO – BURUNDI – GENERALI
1 GIUGNO – REPUBBLICA CENTRAFRICANA – PRESIDENZIALI
1 GIUGNO – GUINEA – PRESIDENZIALI
1 OTTOBRE – COSTA D’AVORIO – PRESIDENZIALI
1 OTTOBRE TANZANIA – GENERALI
1 NOVEMBRE – BURKINA FASO – PRESIDENZIALI

mappa_elezioni_2015_africa

Per una mappa completa e aggiornata questo sito è molto utile: http://www.africaresearchinstitute.org/blog/2015-elections-africa/

 

Comments
2 Responses to “Tutte le elezioni del 2015 in Africa in una mappa”
  1. mcc43 scrive:

    Quando vorresti… dare un bacio al giornalista! Non succede mica più tanto spesso🙂
    Grazie e buon lavoro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: