SUDAFRICA, KENYA, GHANA E NIGERIA IN TESTA PER LE INFRASTRUTTURE

La necessità di superare il divario infrastrutturale ha spinto i Governi locali a creare un clima favorevole agli investimenti esteri nel settore. L’ampliamento del porto di Durban del valore di 447 milioni di euro e la tratta autostradale Nairobi-Nakuru per 650 milioni, sono solo alcune delle grandi opere avviate Negli ultimi anni Sudafrica, Kenya, Ghana … Continua a leggere

Missione Africa per il Premier Renzi

Il Premier Matteo Renzi ha guidato a febbraio una missione in Nigeria, Ghana e Senegal, con l’intento di elaborare una strategia di lungo periodo in grado di individuare aree di comune collaborazione con il sud della sponda mediterranea, zona da considerarsi una priorità per l’Europa intera. La terza missione nell’Africa Subsahariana di Renzi dal suo … Continua a leggere

Accordo storico per la più grande zona di libero scambio in Africa

Dopo oltre cinquant’anni di dibattiti e cinque anni di negoziati, i leader di 26 Paesi africani hanno firmato a Sharm El Sheikh l’accordo per la creazione di una Zona di Libero Scambio Tripartita (TFTA – Tripartite Free Trade Area), che per il momento riguarderà metà del continente africano. L’accordo integra le tre aree di libero scambio … Continua a leggere

Sviluppo infrastrutturale in Africa e l’African Development Bank

Molta acqua è passata sotto i ponti dal 13 maggio 2000, giorno in cui il settimanale The Economist dedicava una Cover Story all’Africa. Una combinazione micidiale di conflitti locali, guerre civili, corruzione e catastrofi naturali suggeriva al settimanale inglese una copertina impietosa, nella quale l’Africa veniva definita come “The Hopeless Continent”. Poco più che 10 … Continua a leggere

Il rinascimento di Addis Abeba: mega aeroporto e metro nuova

Addis Abeba si sta trasformando in una città sviluppata e moderna. Sede dell’Unione Africana ed epicentro della politica e dell’economia africana si sta dotando di infrastrutture sempre più all’altezza del ruolo di capitale di riferimento per l’intero continente africano. Per far fronte al previsto esponenziale aumento del traffico aereo sulla capitale etiopica – si stima per … Continua a leggere

Camerun, ecco i settori per la crescita

Un Paese provvisto di grandi risorse che negli ultimi anni ha registrato un tasso di crescita positivo, pari in media al 3,6% annuo, ma nettamente inferiore alle possibilità effettive, secondo il recente rapporto realizzato sul Camerun da KPMG Consulting. La causa di una crescita non esplosiva è imputabile alla diminuzione dell’attività di estrazione petrolifera che … Continua a leggere

Tanzania adotta il modello malese: Big Fast Results Now

Il Presidente Kikwete, col programma Big Fast Results Now, punta su progetti di sviluppo che riguardano l’attività nei settori Oil&Gas ed energia ed infrastrutture di trasporto, con attento monitoraggio e coinvolgimento della società civile. Dove vuole arrivare la Tanzania? Nel 2025 la Tanzania sarà un Paese di 65 milioni di abitanti (attualmente sono 48 milioni) … Continua a leggere

Gibuti: progetti per 10 mld USD in infrastrutture, puntando su Etiopia

Il Governo di Gibuti ha recentemente annunciato nuovi grandi progetti infrastrutturali del valore di circa 10 mld USD per i prossimi 3 anni. Obiettivo: rafforzare il ruolo del Paese di hub logistico tra l’Africa orientale e il resto del mondo e soddisfare la crescente domanda di servizi dell’Etiopia (priva di sbocchi al mare). Porto: sono … Continua a leggere

Previsioni 2015: l’economia africana continua con slancio

Se l’epidemia di Ebola, l’appesantimento delle minacce islamiche e la caduta del prezzo del petrolio hanno colpito fortemente le economie africane nel 2014, è importante ricordare che il continente ha vissuto nel complesso in uno stato di salute economica, a dispetto della crisi europea e del rallentamento dell’Asia e di numerosi paesi emergenti. Buoni risultati … Continua a leggere

Angola: uno sviluppo impetuoso

L’Angola è oggi il terzo partner commerciale dell’Italia nell’Africa sub-sahariana, dopo Sudafrica e Nigeria ed è una delle economie più dinamiche dell’Africa, sostenuta soprattutto dall’industria petrolifera ma anche da altre attività minerarie (estrazione di diamanti, oro ecc). Con una popolazione di 20 milioni di abitanti, la quinta economia più grande del continente e la quarta … Continua a leggere

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia