Ranger dei gorilla uccisi nel parco nazionale più antico dell’Africa

Due ranger morti in poco più di un mese nel parco nazionale più antico d’Africa, a seguito di scontri a fuoco con i ribelli nella Repubblica Democratica del Congo. Prima Kasereka Sikwaya, conosciuto come Timor, e ad inizio agosto Easter Ishara Birindwa, entrambi uccisi nel Virunga National Park, che ospita i famosi gorilla di montagna … Continua a leggere

Sud Africa: strategia anti black-out anche con progetti green

È da tempo ormai che il Sud Africa è costretto a far fronte ai cosiddetti load-shedding, cioè interruzioni periodiche intenzionali di elettricità, per far fronte all’incremento dei consumi ad uso privato ed industriale. La necessità di garantire forniture certe, sostenibili e in grado di rispondere in modo adeguato alle crescenti esigenze è diventata impellente. E più … Continua a leggere

Virunga il documentario sui gorilla ottiene una nomination all’Oscar

Il film-documentario VIRUNGA,  girato nell’omonimo Parco Nazionale africano, Patrimonio dell’UNESCO, è nella lista delle nomination agli Oscar 2015 nella categoria documentari. Il docu-film – diretto da Orlando Von Einsiedel e finanziato dalla piattaforma streaming Netflix assieme alla compagnia di produzione di Leonardo di Caprio – racconta la storia dei ranger del Parco Virunga e del loro direttore, il belga Emmanuel de … Continua a leggere

Previsioni 2015: l’economia africana continua con slancio

Se l’epidemia di Ebola, l’appesantimento delle minacce islamiche e la caduta del prezzo del petrolio hanno colpito fortemente le economie africane nel 2014, è importante ricordare che il continente ha vissuto nel complesso in uno stato di salute economica, a dispetto della crisi europea e del rallentamento dell’Asia e di numerosi paesi emergenti. Buoni risultati … Continua a leggere

Nigeria: risarcimento record della Shell ai pescatori del delta del Niger

Shell risarcirà con 55 milioni di sterline (70 milioni di euro) la comunità nigeriana danneggiata da due importanti fughe di petrolio nel 2008 e nel 2009. La multinazionale anglo-olandese del petrolio ha raggiunto un accordo con la comunità di Bodo, nel Delta del Niger e risarcirà 15.600 persone – principalmente pescatori – colpite da due fuoriuscite di greggio. Secondo i … Continua a leggere

Miliardaria nigeriana scalza Oprah Winfrey nella classifica delle più ricche

Nella classifica delle donne afro più ricche del mondo al primo posto non regna più incontrastata Oprah Winfrey, la regina dei talk show americani – equivalente di una nostra Maria De Filippi -. Da oggi la più ricca è Folorunsho Alakija, magnate nigeriana del petrolio. Con una fortuna stimata di 7,3 miliardi dollari supera di … Continua a leggere

Africa nel 2014: il buono, il brutto e il cattivo

L’Africa non è un unico paese. Ciò che potrebbe essere stato un anno eccellente per alcuni stati è stato un disastro per altri. Per i manifestanti in Burkina Faso il 2014 è stato un anno molto buono. Il pacifico rovesciamento di Blaise Compaoré, alla fine del mese di ottobre, è stata una vittoria per la … Continua a leggere

Angola: uno sviluppo impetuoso

L’Angola è oggi il terzo partner commerciale dell’Italia nell’Africa sub-sahariana, dopo Sudafrica e Nigeria ed è una delle economie più dinamiche dell’Africa, sostenuta soprattutto dall’industria petrolifera ma anche da altre attività minerarie (estrazione di diamanti, oro ecc). Con una popolazione di 20 milioni di abitanti, la quinta economia più grande del continente e la quarta … Continua a leggere

Costa D’Avorio: un nuovo hub per la regione

Il Porto Autonomo di San Pedro è attualmente il principale porto della costa sud occidentale della Costa d’Avorio e il Governo ivoriano intende promuoverlo come hub regionale dei territori che si estendono fino a Mali, Burkina Faso, Guinea. Nel 2013 il Porto ha movimentato più di 4,3 milioni di tonnellate di merci, realizzando introiti per … Continua a leggere

Marocco hub portuale nel Mediterraneo

Il Governo di Rabat ha dato l’avvio alla realizzazione del nuovo porto di Nador West Med sulla costa marocchina del Mediterraneo e sarà operativo già dal 2015. L’attività principale sarà orientata in una prima fase al trasbordo di prodotti petroliferi. Localizzato a 30 km dal porto della città di Nador, sarà dotato inizialmente di un terminale multifunzionale, di un terminale carbonifero, di una banchina … Continua a leggere

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia