Kenya, al rogo la più grande riserva di avorio: guerra ai bracconieri

105 tonnellate di avorio, 16 mila zanne, confiscate al mercato illegale, e una tonnellata e mezza di corna, appartenute a 340 rinoceronti: un tesoro dato alle fiamme nel Nairobi National Park, in Kenya. Il più grande rogo di avorio nella storia della lotta contro il bracconaggio si è svolto sabato 30 aprile alla presenza del presidente … Continua a leggere

In corsa per salvare i rinoceronti

3, 2, 1…Tutti pronti ai blocchi di partenza per la corsa per i Rinoceronti! Nell’arido nord-ovest della Namibia, il rinoceronte nero si è adattato all’ambiente desertico e ha creato la più vasta popolazione al mondo di rinoceronti che vive libera sulle terre comunali, non in un parco recintato o protetto. Questa unicità è tuttavia oggi … Continua a leggere

Namibia: al via unità speciali per combattere il bracconaggio. Ora è urgente!

La Namibia ha annunciato la creazione di unità antibracconaggio specializzate con l’intenzione di metterle all’opera nel più breve tempo possibile. Sì il tempo è davvero poco. Il paese ha subito un incremento di bracconaggio, dovuto ad un fenomeno espansivo proveniente dal Sudafrica dove un gran numero di rinoceronti ed elefanti sono stati uccisi negli ultimi … Continua a leggere

Le 5 strade imperdibili della Namibia

On the road tra polvere e paesaggi che parlano direttamente alla parte più recondita del cervello. La Namibia è il paese ideale per viaggiare in auto – d’obbligo un 4×4 – e lasciarsi impadronire da una meravigliosa sensazione di libertà. Ecco le strade che ricorderete per sempre. LEGGI QUI…

La vita di un rinoceronte nero all’asta: Lettera di un ranger al cacciatore

Un membro del Dallas Safari Club – USA – ha speso 350.000 dollari per acquistare all’asta il diritto di abbattere un rinoceronte nero in Namibia. Nel 2012 il governo di questo paese africano ha approvato un provvedimento che consente di uccidere 5 rinoceronti all’anno a scopo conservativo. I rinoceronti sono considerati una specie a rischio di … Continua a leggere

Rinoceronte: fine di un animale

Qui pubblico un reportage di foto drammatiche che Traveller/Vanity Fair non ha potuto pubblicare, perchè davvero troppo forti. Rinoceronti uccisi, corpi sanguinanti abbandonati nella savana dopo che gli è stato strappato il corno, ritenuto afrodisiaco in Cina. È in corso la distruzione dei rinoceronti e tutto perché in alcuni Paesi dell’Oriente, il suo corno viene … Continua a leggere

Bracconaggio dei rinoceronti: il pericolo viene dal cielo

La situazione del bracconaggio a danno dei rinoceronti è devastante e il problema si sta diffondendo a macchia d’olio anche in zone ove un tempo non esisteva. A supporto di questa guerra contro la natura ci sono, ahimè, il denaro che si può ricavare dal commercio illegale di corni e la tecnologia sempre più evoluta … Continua a leggere

Il bracconaggio minaccia la pace, non solo le specie

Non ho mai capito come si possa guardare negli occhi un elefante e avere lo stomaco di ucciderlo, massacrandolo indecentemente per prenderne le zanne. Il bracconaggio è questo, ma non solo. Il bracconaggio non è, difatti, solo una pratica atroce che mette in pericolo la vita di alcuni esseri magici che popolano la nostra Terra, … Continua a leggere

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia