SUDAFRICA, KENYA, GHANA E NIGERIA IN TESTA PER LE INFRASTRUTTURE

La necessità di superare il divario infrastrutturale ha spinto i Governi locali a creare un clima favorevole agli investimenti esteri nel settore. L’ampliamento del porto di Durban del valore di 447 milioni di euro e la tratta autostradale Nairobi-Nakuru per 650 milioni, sono solo alcune delle grandi opere avviate Negli ultimi anni Sudafrica, Kenya, Ghana … Continua a leggere

IL SUD AFRICA LANCIA LA SFIDA CON UN AEROPORTO GREEN

Tra gli obiettivi primari del Governo spicca il raggiungimento dell’indipendenza energetica attraverso un programma nazionale di sviluppo delle energie rinnovabili e la costruzione di 6 centrali nucleari per la produzione di 6,9 Gw di energia atomica. Dal 15 al 19 febbraio scorsi Johannesburg ha ospitato l’ottava edizione della fiera Africa Energy Indaba – l’unica del … Continua a leggere

ASMARA PUNTA SULL’ENERGIA CON UN PIANO DA 175 MLN EURO

Il Governo dell’Eritrea ha firmato con l’UE il National Indicative Program, un programma di sviluppo nazionale che punta a sviluppare il settore energetico, favorire lo sviluppo socio-economico, creare nuovi posti di lavoro e modernizzare la governance finanziaria. Il Governo dell’Eritrea ha avviato, a fine 2015, un processo di ristrutturazione dell’economia nazionale che punta allo sviluppo … Continua a leggere

Costa D’Avorio: vara Piano Nazionale Sviluppo, investimenti per 44,8 mld

Investimenti per 44,8 miliardi di euro per favorire l’industrializzazione della Costa D’Avorio e generare una crescita condivisa. Questo l’obiettivo del  Piano Nazionale di Sviluppo (PND) 2016-2020, varato dal Governo per far divenire la Costa d’Avorio Paese emergente nel 2020. Il Governo ivoriano prevede di reperire il 62% dei finanziamenti con l’apporto del settore privato ed … Continua a leggere

Missione Africa per il Premier Renzi

Il Premier Matteo Renzi ha guidato a febbraio una missione in Nigeria, Ghana e Senegal, con l’intento di elaborare una strategia di lungo periodo in grado di individuare aree di comune collaborazione con il sud della sponda mediterranea, zona da considerarsi una priorità per l’Europa intera. La terza missione nell’Africa Subsahariana di Renzi dal suo … Continua a leggere

Fattorie sostenibili in Kenya con progetto italiano

Toccherà a una cordata di undici imprese italiane – con la piacentina Rota Guido a fare da capofila e SACE impegnata nel ruolo di advisor – il compito di sviluppare in Kenya un progetto zootecnico del valore complessivo di 25 milioni di euro per la Moi University, l’ateneo più avanzato del Paese sul fronte della … Continua a leggere

Sud Africa: strategia anti black-out anche con progetti green

È da tempo ormai che il Sud Africa è costretto a far fronte ai cosiddetti load-shedding, cioè interruzioni periodiche intenzionali di elettricità, per far fronte all’incremento dei consumi ad uso privato ed industriale. La necessità di garantire forniture certe, sostenibili e in grado di rispondere in modo adeguato alle crescenti esigenze è diventata impellente. E più … Continua a leggere

Camerun, ecco i settori per la crescita

Un Paese provvisto di grandi risorse che negli ultimi anni ha registrato un tasso di crescita positivo, pari in media al 3,6% annuo, ma nettamente inferiore alle possibilità effettive, secondo il recente rapporto realizzato sul Camerun da KPMG Consulting. La causa di una crescita non esplosiva è imputabile alla diminuzione dell’attività di estrazione petrolifera che … Continua a leggere

Tanzania adotta il modello malese: Big Fast Results Now

Il Presidente Kikwete, col programma Big Fast Results Now, punta su progetti di sviluppo che riguardano l’attività nei settori Oil&Gas ed energia ed infrastrutture di trasporto, con attento monitoraggio e coinvolgimento della società civile. Dove vuole arrivare la Tanzania? Nel 2025 la Tanzania sarà un Paese di 65 milioni di abitanti (attualmente sono 48 milioni) … Continua a leggere

Gibuti: progetti per 10 mld USD in infrastrutture, puntando su Etiopia

Il Governo di Gibuti ha recentemente annunciato nuovi grandi progetti infrastrutturali del valore di circa 10 mld USD per i prossimi 3 anni. Obiettivo: rafforzare il ruolo del Paese di hub logistico tra l’Africa orientale e il resto del mondo e soddisfare la crescente domanda di servizi dell’Etiopia (priva di sbocchi al mare). Porto: sono … Continua a leggere

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia