fotocopertina per blog
dizionario-hoepli-swahili-9788820363185

Swahili, un nuovo vocabolario per la lingua di 90 milioni di persone

Dopo 38 anni dall’ultimo vocabolario completo Italiano – Swahili – Italiano (autore Vittorio Merlo Pick) finalmente un nuovo dizionario, edito dalla Hoepli e realizzato da Gianluigi Martini. Classificato fra le dodici lingue più importanti del mondo, lo swahili è parlato da circa 90 milioni di persone sulla costa orientale dell’Africa, dalla Somalia fino al Mozambico, … Continua a leggere

13325712_1814907808737327_9193813323936124613_n

Mountain bike o Corsa? In Damaraland per i rinoceronti

Chi a piedi, chi in bicicletta, ma tutti per la stessa causa: salvare i rinoceronti! Più di 250 concorrenti hanno preso parte alla Brandberg Rhino Run and Cycle Tour 2016 lo scorso fine settimana (10-12 giugno) in Namibia, precisamente a Uis nel Damaraland. Non è facile correre tra la terra arida e senza ombra di … Continua a leggere

Schermata 2016-06-18 alle 17.31.09

Prendiamo esempio dalla Namibia…lo dice un Nobel

Stretta tra l’Angola e il Sud Africa, la Namibia ha sofferto moltissimo durante la lunga lotta contro l’apartheid. Tuttavia, da quando ha ottenuto l’indipendenza dal Sud Africa nel 1990, questo Paese di 2,4 milioni di persone ha raggiunto enormi successi, soprattutto nell’ultimo paio di anni. Uno dei principali motivi del successo della Namibia è stata … Continua a leggere

Reiterdenkmal, monumento ai caduti tedeschi durante la rivolta Herero, un tempo dominava il paesaggio di Windhoek, oggi spostato all'interno delle mura del fortino.

Namibia, la comunità tedesca e quell’eredità del passato

Sorgente: Africa Rivista, Namibia, la comunità tedesca e quell’eredità del passato In Namibia vivono ancora 13mila tedeschi, figli dei primi coloni che, fra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX, costituirono l’impero tedesco d’oltremare nell’allora Africa Sud-Occidentale (che dopo l’indipendenza nel 1990, è diventata Namibia). La lingua tedesca è ancora molto parlata sul territorio, calcolando … Continua a leggere

13267727_1422309814461670_7323020687951067357_n

Turismo Responsabile: vincono gli italiani

  Se dopo una selezione più che rigorosa durata un anno si arriva al podio, significa che si è lavorato bene. E se chi arriva al primo posto è un outsider, una famiglia italiana che ha deciso di scommettere sull’ecoturismo in Namibia, probabilmente la vittoria è anche doppia. Durante il Namibia Tourism Expo 2016, fiera … Continua a leggere

foto-di-famiglia

Italia Africa: la prima conferenza in grande stile

Per la prima volta l’Italia organizza una grande conferenza ministeriale sull’Africa (Farnesina, 18 maggio 2016) e Café Africa con Confassociazioni International era presente, assieme a 52 Paesi africani, con oltre 40 Ministri degli Esteri e tanti alti rappresentanti internazionali. Prima edizione di un evento di tale entità che mette al centro il rapporto Italia – … Continua a leggere

13087670_1150096908355858_259668041990606399_n

Namibia Tourism Expo 2016: l’ecoturismo protagonista

È partito con oggi il Namibia Tourism Expo 2016 (Windhoek dal 18 al 21 maggio), quest’anno dedicato al tema delle Comunità locali. L’Expo, a diciotto anni dalla prima edizione, rivela la sua crescita, sia in termini di visitatori, sia di espositori provenienti anche da paesi esteri e non smentisce di sottolineare e dare ampio spazio al … Continua a leggere

produzione-coca-cola-640x442

NAMIBIA: Coca Cola, un lusso con la siccità

Quest’anno sarà difficile trovare la bevanda gassata più consumata al mondo e c’è già chi ne fa incetta nei supermercati di tutta la Namibia. La Coca-Cola, infatti, ha dichiarato che a causa della siccità, che sta investendo tutta l’Africa meridionale, fermerà la produzione in Namibia di tutte le bevande in lattina e ha avvertito i … Continua a leggere

Maria e Dominique

La Dottoressa ugandese che protegge i bambini dallo spietato Joseph Kony

Mary Auma Alai, tutti la chiamano dottoressa Mary, fa base a Lacor, in Uganda. Per qualche settimana Mary è in missione in Sud Sudan. Sì, la dottoressa di tanto in tanto deve lasciare il suo ospedale, un po’ a malincuore, ma per un’azione fondamentale: formare altri dottori africani in giro per il continente. Maria da … Continua a leggere

194042003-54f76d14-8d44-46a4-bf5d-ff10f27251c6

Kenya, al rogo la più grande riserva di avorio: guerra ai bracconieri

105 tonnellate di avorio, 16 mila zanne, confiscate al mercato illegale, e una tonnellata e mezza di corna, appartenute a 340 rinoceronti: un tesoro dato alle fiamme nel Nairobi National Park, in Kenya. Il più grande rogo di avorio nella storia della lotta contro il bracconaggio si è svolto sabato 30 aprile alla presenza del presidente … Continua a leggere

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 3.392 follower