Kenya, al rogo la più grande riserva di avorio: guerra ai bracconieri

105 tonnellate di avorio, 16 mila zanne, confiscate al mercato illegale, e una tonnellata e mezza di corna, appartenute a 340 rinoceronti: un tesoro dato alle fiamme nel Nairobi National Park, in Kenya. Il più grande rogo di avorio nella storia della lotta contro il bracconaggio si è svolto sabato 30 aprile alla presenza del presidente … Continua a leggere

Niente più avorio nelle case degli italiani?

Una macchina industriale schiacciasassi con statue, oggetti, zanne intere deposte nel bel mezzo del Circo Massimo a Roma per essere polverizzate senza pietà.  In quello che normalmente è un luogo di concerti, spettacoli, giubilei, si è assistito ieri, 31 marzo 2016, alla distruzione di mezza tonnellata di avorio. Un segnale semplice, ma di grande impatto, per far comprendere che dietro quegli … Continua a leggere

Le 5 strade imperdibili della Namibia

On the road tra polvere e paesaggi che parlano direttamente alla parte più recondita del cervello. La Namibia è il paese ideale per viaggiare in auto – d’obbligo un 4×4 – e lasciarsi impadronire da una meravigliosa sensazione di libertà. Ecco le strade che ricorderete per sempre. LEGGI QUI…

Domani potrei essere morto

Uno ogni quindici minuti Un elefante ogni 15 minuti viene ucciso per il commercio dell’avorio, fino a registrare il numero impressionante di 36.000 uccisioni nel 2012. Nel 2013 sono già stati ammazzati 190 elefanti e due ranger nel solo Kenya. Quando la smetteremo? Cominciamo così Roma 4 ottobre 2013 . In marcia per gli elefanti. … Continua a leggere

  • Café Africa
  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia