Iveco in Kenya: occupazione e investimenti

Iveco intende tornare nel mercato keniano dei veicoli commerciali dove, fino agli anni ’90, ricopriva una posizione di leadership. Nel corso di una conferenza stampa a Nairobi, Fabio De Serafini, business director per l’Africa e il Medio Oriente del gruppo Iveco, ha annunciato l’accordo commerciale siglato con la società keniana Global Motors Centre (Gmc). Hussein … Continua a leggere

Il Kenya rilancia il turismo in tutta sicurezza. Inglesi tolgono il veto su Lamu e la costa.

Il Governo inglese, dopo aver tolto il bollino rosso sulla costa meridionale del Kenya, ha dall’inizio di marzo dichiarato sicuro anche il meraviglioso arcipelago di Lamu, sulla costa nord. I servizi segreti della Gran Bretagna, che sono considerati tra i più attendibili in quella zona del continente africano, continuano a segnalare come pericolose le zone … Continua a leggere

SUDAFRICA, KENYA, GHANA E NIGERIA IN TESTA PER LE INFRASTRUTTURE

La necessità di superare il divario infrastrutturale ha spinto i Governi locali a creare un clima favorevole agli investimenti esteri nel settore. L’ampliamento del porto di Durban del valore di 447 milioni di euro e la tratta autostradale Nairobi-Nakuru per 650 milioni, sono solo alcune delle grandi opere avviate Negli ultimi anni Sudafrica, Kenya, Ghana … Continua a leggere

Italia Africa: la prima conferenza in grande stile

Per la prima volta l’Italia organizza una grande conferenza ministeriale sull’Africa (Farnesina, 18 maggio 2016) e Café Africa con Confassociazioni International era presente, assieme a 52 Paesi africani, con oltre 40 Ministri degli Esteri e tanti alti rappresentanti internazionali. Prima edizione di un evento di tale entità che mette al centro il rapporto Italia – … Continua a leggere

IL SUD AFRICA LANCIA LA SFIDA CON UN AEROPORTO GREEN

Tra gli obiettivi primari del Governo spicca il raggiungimento dell’indipendenza energetica attraverso un programma nazionale di sviluppo delle energie rinnovabili e la costruzione di 6 centrali nucleari per la produzione di 6,9 Gw di energia atomica. Dal 15 al 19 febbraio scorsi Johannesburg ha ospitato l’ottava edizione della fiera Africa Energy Indaba – l’unica del … Continua a leggere

ASMARA PUNTA SULL’ENERGIA CON UN PIANO DA 175 MLN EURO

Il Governo dell’Eritrea ha firmato con l’UE il National Indicative Program, un programma di sviluppo nazionale che punta a sviluppare il settore energetico, favorire lo sviluppo socio-economico, creare nuovi posti di lavoro e modernizzare la governance finanziaria. Il Governo dell’Eritrea ha avviato, a fine 2015, un processo di ristrutturazione dell’economia nazionale che punta allo sviluppo … Continua a leggere

RABAT PUNTA SUL CUOIO CON 40 PROGETTI AL 2020

Il piano di accelerazione industriale del Marocco punta a favorire la crescita economica e a promuovere il settore del cuoio attraverso 40 progetti di investimento che, entro il 2020, potrebbero generare 500mila nuovi posti di lavoro e incrementare il volume d’affari di 690 milioni. A partire dagli anni ’80 il Governo del Marocco ha adottato … Continua a leggere

Costa D’Avorio: vara Piano Nazionale Sviluppo, investimenti per 44,8 mld

Investimenti per 44,8 miliardi di euro per favorire l’industrializzazione della Costa D’Avorio e generare una crescita condivisa. Questo l’obiettivo del  Piano Nazionale di Sviluppo (PND) 2016-2020, varato dal Governo per far divenire la Costa d’Avorio Paese emergente nel 2020. Il Governo ivoriano prevede di reperire il 62% dei finanziamenti con l’apporto del settore privato ed … Continua a leggere

Missione Africa per il Premier Renzi

Il Premier Matteo Renzi ha guidato a febbraio una missione in Nigeria, Ghana e Senegal, con l’intento di elaborare una strategia di lungo periodo in grado di individuare aree di comune collaborazione con il sud della sponda mediterranea, zona da considerarsi una priorità per l’Europa intera. La terza missione nell’Africa Subsahariana di Renzi dal suo … Continua a leggere

Corruzione: Botswana, Ruanda, Namibia e Ghana ne hanno meno dell’Italia

L’Africa sub-sahariana ha affrontato una miriade di minacce nel 2015, dall’Ebola al terrorismo. E la corruzione non fa altro che esacerbare le crisi. L’indice di corruzione del 2015, elaborato annualmente da Transparency International, presenta un quadro preoccupante con 40 dei 46 paesi che mostrano un grave problema di corruzione e nessun miglioramento, anche per le … Continua a leggere

  • Benvenuti in Café Africa!

    Café Africa è un viaggio alla scoperta di un continente vasto, vario e pieno di energia.
    Un luogo d’incontro per raccontare l’Africa e per cercare di conoscerla più profondamente, superando i luoghi comuni e i pregiudizi di cui spesso è vittima e indagando su aspetti poco noti.
    Café Africa è un mio personale modo di rendere omaggio all’Africa, terra di cui mi sono innamorata perdutamente al primo incontro.
    Per informazioni, anche di viaggi: info.cafeafrica@gmail.com
    Alessandra Laricchia